L’importanza di una corretta skin care quotidiana

La skincare quotidiana, anche conosciuta come beauty routine quotidiana, è l’insieme di tutte quelle operazioni che si eseguono ogni giorno per garantire una corretta pulizia, igiene e protezione della pelle del viso. Non si tratta di qualcosa di complesso che porta via tempo ma di una serie di passaggi come il semplice gesto di lavare la faccia o di applicare una crema viso. Scopriamo insieme quali sono i prodotti consigliati dagli esperti per una corretta beauty routine e quante volte al giorno è consigliabile effettuarla.

Quante volte al giorno bisogna effettuare una skincare per il viso?

Se non hai molto tempo da dedicare alla cura della pelle del tuo viso, gli esperti consigliano di acquistare dei prodotti che ti aiuteranno nella skin care quotidiana, ideali per essere applicato anche solamente una volta al giorno. E’ importante innanzitutto detergere il viso per rimuovere eventuali residui di trucco e poi applicare una crema idratante e nutriente, come una crema viso alla canapa, che consenta di conferire la corretta idratazione alla pelle e di nutrirla in modo adeguato, a seconda delle necessità.

Si possono anche acquistare, altre creme che proteggono la pelle o che siano in grado di svolgere azioni mirate, come sieri con possibile azione antirughe, anti invecchiamento e che possano aiutare nella rimozione delle macchie scure sulla pelle.

Nel caso in cui, invece, avessi un po’ più di tempo a disposizione, si possono applicare anche due volte al giorno, alla mattina e alla sera. Le applicazioni mattutine devono essere considerate come un risveglio muscolare della cute, mentre quelle serali rappresentano una pulizia del viso dai residui e dalle impurità che si depositano nel corso della giornata sulla pelle.

Quali sono i prodotti essenziali skin care?

Qualsiasi sia il momento della giornata in cui si effettua la skincare quotidiana, è sempre necessario iniziare dalla base ovvero dalla detersione. Prendersi cura della pelle vuol dire partire dalla pulizia, quindi un buon latte detergente che si possa adattare al tipo di pelle grassa, sensibile o mista può essere l’ideale. A seguire, si può utilizzare un tonico che aiuti a mantenere la pelle elastica e compatta, a rimuovere i residui di trucco.

Può essere utile, anche, dotarsi di un siero specifico per le esigenze della pelle. In commercio ce ne sono tanti che contengono acido ialuronico, specifici per le macchie o i punti neri, ricchi di vitamina C. L’ultimo passaggio della skincare quotidiana è l’applicazione di una crema specifica adatta per la propria pelle. Con questo passaggio la beauty routine può dirsi completata.

Gli esperti consigliano l’utilizzo di emulsioni idratanti per pelli normali oppure secche, che grazie alle componenti interne possono aiutare a nutrire e proteggere in profondità. La pelle necessita di una corretta idratazione, quindi, ingredienti come l’acido ialuronico possono aiutare a prevenire i danni provocati dalla disidratazione. L’aggiunta di olio CBD può invece aiutare a contrastare l’invecchiamento cutaneo.

Il CBD può portare una serie di possibili effetti benefici alla pelle, grazie alla sua azione idratante, nutriente e lenitiva. L’olio di semi di canapa viene particolarmente consigliano per l’elevato contenuto di acidi grassi essenziali e di vitamina E

Una o due volte a settimana gli esperti consigliano di fare uno scrub scegliendo un buon prodotto che non sia troppo aggressivo con micro-granuli che possano aiutare ad esfoliare delicatamente la pelle, permettendo una pulizia fino in profondità. Sempre un paio di volte a settimana è anche consigliabile applicare una maschera sul viso che consente di eliminare le tossine che rischiano di ostruire i pori della pelle.

Qual è il principio alla base della skincare routine quotidiana?

La skincare routine deve essere adattata alla tipologia della propria pelle, perché a seconda delle caratteristiche può essere necessario l’utilizzo di particolari prodotti piuttosto che altri. Nel caso in cui si avesse una pelle secca, il consiglio è di acquistare prodotti ricchi di ingredienti che siano in grado di aiutare a combattere la secchezza cutanea e a ricreare il film protettivo della pelle, così da allontanare gli agenti esterni ed allergici.

Qualora, invece, si avesse una pelle grassa è consigliabile agire per purificarla con prodotti che possano aiutare a restringere i pori ed a detergere in profondità, grazie a formulazioni equilibranti e sebo regolatrici. Nel caso in cui si abbia una pelle mista è importante una skincare giornaliera con prodotti che siano adatti al proprio tipo di pelle, quindi, specifici per pelli grasse nella zona T e per pelli secche nelle zone delle guance e vicino agli occhi. Per pelli mature, oltre a seguire la beauty routine è anche necessario dotarsi di creme con possibile azione anti-age.

 

 

 

 

 

Condividi l'articolo:

Vuoi ricevere buoni sconto e novità sui prodotti naturali per la cura del viso?

LASCIACI IL TUO CONTATTO!

Utilizzando il sito, scrollando questa pagina o cliccando su un punto qualsiasi della pagina, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra, per saperne di più e disattivare i cookie clicca su info. info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi