Estratto di cardo mariano: proprietà cosmetiche, modalità di utilizzo e possibili controindicazioni

L’estratto secco di cardo mariano è una sostanza in polvere che si ricava dal fiore del cardo mariano e che possiede un’elevata quantità di silimarina e flavonoidi.

Questa sostanza viene largamente utilizzata come ingrediente di numerosi prodotti cosmetici, per via della sua possibile azione antiossidante che può aiutare a proteggere la pelle dal fotoinvecchiamento e dai possibili danni ambientali.

Il suo utilizzo, inoltre, può aiutare a ristabilire la naturale funzione barriera dello strato corneo. Scopriamo insieme come può essere utilizzato, quali sono le possibili proprietà e controndicazioni.

Cardio mariano: come si ricava l’estratto?

L’estratto secco del cardo mariano si ricava da un processo di macerazione a cui viene sottoposta la radice della pianta in un solvente organico, ovvero acqua ed etanolo, che poi viene lasciato evaporare completamente ottenendo una polvere idrosolubile molto concentrata e ricca di principi attivi.

Il cardo mariano è una pianta erbacea biennale che appartiene alla famiglia Asteracee, molto diffusa in tutte le regioni del Mediterraneo dal livello del mare fino alle zone submontane. Più raro da trovare al nord. Anche se viene coltivato, lo si può trovare spontaneo in natura. Nel primo anno di vita sviluppa una rosetta basale e nell’anno successivo un fusto che può raggiungere un’altezza di due metri con al vertice dei fiori colore porpora e profumati.

Il cardo mariano è una pianta officinale, il cui seme del frutto contiene un insieme di sostanze come oli essenziali, lipidi, zuccheri, vitamine C, E K e altri flavonoidi. La possibile azione protettiva della silimarina, contenuta al suo interno, può essere utile per le membrane cellulari in quanto ne protegge i componenti e ne impedisce la periossidazione lipidica prodotta dai radicali liberi.

Proprietà e possibili effetti benefici

All’estratto di cardo mariano vengono attribuite una serie di proprietà con possibili effetti benefici che lo rendono ideale per essere utilizzato come ingrediente all’interno di prodotti di cosmetica. Tra le principali proprietà può svolgere una possibile:

  • azione antiossidante contro i radicali liberi;
  • azione protettiva nei confronti di eventuali danni causati dai raggi UV, inquinamento ambientale e contatto con sostanze aggressive;
  • azione che può aiutare a contrastare l’invecchiamento della pelle;
  • azione che può aiutare a stimolare la sintesi del collagene di tipo 1 e dell’elastina;
  • azione lenitiva e antinfiammatoria naturale sull’epidermide.

I prodotti che contengono l’estratto di cardo mariano solitamente sono gluten free e non contengono materie OGM.

Modalità di utilizzo

L’estratto di cardo mariano viene suggerito dagli esperti nella percentuale variabile dallo 0.3% all’1%. Il consiglio è di non esagerare con le percentuali in quanto si potrebbe rischiare di sporcare la pelle e i vestiti di colore giallo. I prodotti in commercio che contengono l’estratto come ingrediente possono essere cosmetici antiage e antiossidanti per pelli mature o per la protezione quotidiana dall’inquinamento ambientale, protettivi e lenitivi per pelli sensibili o arrossate, per pelli acneiche sottoposte a trattamenti aggressivi. 

Tali prodotti devono essere sempre utilizzati dietro consiglio medico o comunque chiedendo consiglio a un esperto, in quanto pur essendo prodotti naturali potrebbero comunque avere delle possibili controindicazioni. Si consiglia, inoltre, di conservare i prodotti in luoghi asciutti e freschi, al riparo da fonti calore, umidità e luce.

In cosmetica

L’estratto di cardo mariano, come abbiamo detto, sembra essere molto apprezzato per le sue possibili proprietà benefiche che sembra essere in grado di esercitare a livello del fegato. In realtà, però, la pianta da cui viene estratto sembra essere anche un possibile rimedio naturale per pelli e capelli. Il suo utilizzo regolare può aiutare a migliorarne l’aspetto.

L’estratto di cardo mariano, infatti, possiede una serie di possibili effetti benefici per i capelli che possono essere utili per aiutarne a migliorare la crescita e ridurne la perdita. Si tratta di un ingrediente che viene utilizzato in diversi prodotti cosmetici come creme, shampoo che può essere utile per aiutare a contrastare la formazione delle doppie punte e la presenza della forfora.

Gli esperti consigliano l’utilizzo dell’estratto di cardo mariano o dell’olio da applicare puro sui capelli. Prima dell’utilizzo è necessario scaldare il prodotto ma non troppo, per evitare che si possano disperdere le sue proprietà. Dopo averlo riscaldato si può applicare massaggiando per 5 minuti in modo che si possa assorbire. Ideale anche per coloro che soffrono di forfora, l’estratto di cardo mariano può essere utile per aiutare a combattere la seborrea sia secca che oleosa.

Si possono mescolare poche gocce di estratto insieme all’olio di calendula e al sale marino fino. Si riscalda tutto il composto e si mescola bene prima di applicarlo sul cuoio capelluto. Si strofina il composto con dei movimenti circolari e dopo si copre la testa con della pellicola trasparente oppure una cuffia. Si attende un quarto d’ora prima di potere risciacquare tutto con acqua calda e procedere con lo shampoo.

Controindicazioni e possibili effetti indesiderati

L’estratto di cardo mariano è un prodotto che sembra essere ben tollerato anche in gravidanza e durante l’allattamento. Utilizzato in dosi eccessive e in presenza di un’eventuale sensibilità al principio attivo potrebbe provocare una possibile leggera azione lassativa.

Il suo utilizzo viene controindicato in caso di allergia verso una o più componenti della pianta. Si consiglia di utilizzarlo con moderazione, chiedendo consiglio al proprio medico specialmente se si possiedono elevati valori di prolattina o di pressione alta.

Condividi l'articolo:

Vuoi ricevere buoni sconto e novità sui prodotti naturali per la cura del viso?

LASCIACI IL TUO CONTATTO!

Utilizzando il sito, scrollando questa pagina o cliccando su un punto qualsiasi della pagina, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra, per saperne di più e disattivare i cookie clicca su info. info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi