Occhiaie scavate: cause e come eliminarle con trucco, creme e chirurgia

A nessuno piace mostrare delle occhiaie scavate, in particolare alle donne, visto che sono segno di stanchezza e/o deperimento. Ma che cos’è che causa questo problema? Come si rimediare? Per saperne di più si può continuare a leggere.

Le cause

Quando compaiono delle occhiale, di solito queste sono sintomo di stress, fumo, mancanza di sonno, ansia, etc, ma non tutte sono uguali. Le occhiaie nere, ad esempio, possono essere causate non solo dalla stanchezza, ma anche dalla disidratazione e dalla fragilità capillare, e non si presentano tutte uguali: la loro estensione e il loro tono, ad esempio, possono variare a seconda del problema.

Se la tonalità nera è più tenue, e sono ugualmente scavate, possono indicare una mancanza di vitamina C o una prolungata esposizione al sole o, più semplicemente, un segno di invecchiamento. Se, invece, le palpebre oltre che scure sono gonfie, ovvero che ci sono borse sotto gli occhi, allora può essersi verificato un ristagno di liquido, causato da patologie o altri fattori.

In generale, le occhiaie possono essere causate anche da patologie, come allergie, infezioni batteriche, disturbi del sonno, anemia e mononucleosi. A volte bastano dei rimedi semplici, ma se persistono, è il caso di consultare un medico.

Nascondere le occhiaie con il trucco

Una volta individuato il problema, si può scegliere il rimedio ideale, e nel frattempo, le occhiaie possono essere coperte dal make-up giusto. La prima cosa da fare, è applicare alla base del trucco una crema idratante, per nutrire la pelle.

A seconda della tonalità della propria cute, si possono scegliere il giusto primer e correttori, da applicare con un pennello adatto. E’ necessario, prima di tutto, applicare un primer di una tonalità più chiara della pelle e, in seguito, un correttore della stessa tonalità. Certo, il colore del trucco, può dipendere anche dal colore delle occhiaie. Se queste ultime sono troppo scure, bisognerò applicare un correttore più scuro. A prescindere da quanto trucco usare, è bene utilizzare un make-up che non danneggi la pelle ed una crema viso che sia adatta al problema, indicata spesso dal medico.

Le creme ed altri rimedi per le occhiaie

In commercio, ci sono diverse creme, anche naturali, disponibili in farmacia o su siti specializzati, che possono aiutare a migliorare ed eliminare le occhiaie. Per sapere quale sia la migliore, è sempre meglio seguire le indicazioni di uno specialista. Uno di queste, è il gel di aloe vera, un ottimo supporto topico grazie alle possibili proprietà lenitive e calmanti della pianta.

Non mancano, tuttavia, dei rimedi naturali, che possono aiutare a migliorare le occhiaie scavate. Come gli impacchi freddi, applicati nella zona interessata, con del cotone o un asciugamano, oppure degli infusi a base di erbe o bustine di tè.

Tra gli altri rimedi naturali, ci sono anche creme e maschere fai da te. Una di questa è una maschera a base di miele e yogurt, dalle possibili proprietà emollienti, antiossidanti e nutrienti, che si può preparare mescolando un cucchiaio di yogurt e due di miele, amalgamandoli bene ed aggiungendovi due o tre gocce di olio di mandorle. Una volta applicata la crema, la si lascia agire per una ventina di minuti, prima di risciacquare.

La chirurgia

E’ difficile che si consigli l’intervento chirurgico per questo genere di problema, ma se le occhiaie sono causate da una qualche patologia e non si riesce ad eliminare con altri rimedi, non si può escludere come trattamento la chirurgia estetica.

Ci sono diverse tecniche, a cui si può ricorrere, in questo caso. Per riempire le occhiaie, infatti, si può estrarre del tessuto adiposo da un’altra area del corpo del paziente (come le cosce, i fianchi, etc), tramite il lipofilling o il nano lipoffiling. Una volta estratto questo materiale, si può iniettare il materiale nelle zone interessate. Prima dell’intervento, il medico sottopone il paziente ad anestesia e l’operazione dura, in media, una trentina di minuti.

Condividi l'articolo:

Vuoi ricevere buoni sconto e novità sui prodotti naturali per la cura del viso?

LASCIACI IL TUO CONTATTO!

Utilizzando il sito, scrollando questa pagina o cliccando su un punto qualsiasi della pagina, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra, per saperne di più e disattivare i cookie clicca su info. info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi