Pappa reale: che cos’è, proprietà ed effetti benefici, utilizzo in cosmetica e controindicazioni

La pappa reale è un prodotto di origine animale che può avere numerose proprietà, caratteristiche nutrizionali in quanto sembra essere in grado di rilasciare possibili effetti benefici sul nostro organismo. Viene utilizzata anche in ambito cosmetico, pervia delle sue proprietà che sembrano essere in grado di aiutare a contrastare l’invecchiamento cutaneo. 

La pappa reale, chiamata anche “gelatina” si presenta come una sostanza proteica, dal colore oro, meno appiccicosa del miele e con un odore acidulo-zuccherino. Dopo essere raccolta, viene trasformata per eliminare tutte le impurità e confezionata in capsule o fiale.

L’uso della pappa reale negli alimenti, in particolare negli integratori alimentari è consentito dal Ministero della Salute, il quale precisa che non si tratta di sostituti di medicinali ma bensì il consumo deve avvenire dietro il consulto di un esperto e accompagnato a sane abitudini alimentari all’interno di un corretto stile di vita.

Proprietà ed effetti benefici

La pappa reale è costituita da acqua, proteine, zuccheri, lipidi e sali minerali. Viene riconosciuta per i suoi possibili effetti benefici sull’organismo, in particolare per la sua possibile azione anti-age. Assunta per via orale per un uno o due mesi, può svolgere una possibile azione di tonico e stimolante per la pelle. L’assunzione della pappa reale è solitamente associata all’interno di un regime alimentare sano ed equilibrato. In particolare:

  • può rilasciare un possibile effetto euforico sui soggetti che la assumono;
  • può dare un senso di benessere generale, aiutando ad aumentare la resistenza all’affaticamento, a migliorare le capacità mnemoniche;
  • può aiutare a ritardare gli effetti dell’invecchiamento della pelle, grazie alla presenza della vitamina B5;
  • può aiutare a contrastare alcuni disturbi della pelle, come il lupus eritematoso;
  • può svolgere una possibile azione antibatterica, grazie alla presenza dell’acido 10-idrossidecenoico, un principio organico presente nell’alimento fresco che raggiunge la sua massima concentrazione durante la fase di elaborazione della pappa reale;
  • può aiutare ad affrontare alcuni periodi dell’anno in cui il corpo necessita di un aiuto come durante i cambi di stagione, prima di un esame, in momenti di stanchezza, in gravidanza o in fase di allattamento.

Ingrediente in cosmetica

Recentemente la pappa reale viene utilizzata molto come ingrediente all’interno di prodotti per uso cosmetico, pervia delle sue proprietà che sembrano essere in grado di aiutare a contrastare l’invecchiamento cutaneo.

La pappa reale, infatti, contiene al suo interno i flavonoidi che possono avere dei possibili effetti antiossidanti, tali da aiutare a rallentare l’invecchiamento della pelle. Un uso quotidiano e prolungato di prodotti a base di pappa reale, può aiutare a rendere la pelle più tonica e a contrastare l’insorgenza delle rughe. 

L’impiego in cosmetica può aiutare a proteggere la pelle dallo stress ossidativo prodotto da inquinamento ed esposizione ai raggi solari. Le vitamine e gli aminoacidi contenuti al suo interno la rendono un prodotto che può aiutare a proteggere la pelle dalle aggressioni esterne, rendendola più luminosa e idratata. Grazie alla pappa reale si possono anche realizzare delle maschere viso con l’aggiunta di succo di limone, da lasciare agire per una decina di minuti prima di risciacquare e rimuovere il tutto.

Dosaggio e assunzione giornaliera consigliata

La pappa reale può essere utilizzata fresca oppure liofilizzata, la si può assumere per via orale, a stomaco vuoto 15-30 minuti prima della colazione. Il dosaggio varia in funzione delle necessità e per questo è opportuno rivolgersi a un esperto, evitando le somministrazioni fai da te.

La dose solitamente consigliata varia da 0.5 a 1g, da sciogliere sotto la lingua per poterne ricavare un maggiore beneficio da parte delle ghiandole sublinguali che ne aiutano a favorire l’assorbimento, senza che intervengano i succhi gastrici. Si consiglia di utilizzarla 2-3 volte l’anno, per periodi di 20-30 giorni. 

Controindicazioni e possibili effetti indesiderati

La pappa reale non sembra avere particolari controindicazioni o effetti collaterali. Tuttavia raramente può causare reazioni allergiche nei soggetti predisposti o in chi è intollerante al principio attivo.

Dove si trova la pappa reale?

La pappa reale è prodotta dagli apicoltori in quantità mediante il lavoro delle api operaie, che iniziano la produzione per un buon numero di regine, delle quali al termine della raccolta ne sopravvivranno solo poche. Il procedimento consiste nel raccogliere solo pochi grammi di pappa reale, dopo lunghe ore di lavoro e questo giustifica i costi elevati del prodotto. 

La raccolta negli alveari avviene per raschiatura manuale con utensili metallici e altri arnesi. La pappa reale grezza viene conservata in contenitori sterili in vetro, fino a che non è in quantità sufficiente per essere lavorata.

Successivamente, viene filtrata per eliminare tutte le impurità e lasciata raffreddare in speciali contenitori o liofilizzata. La pappa reale acquistabile presso erboristerie, negozi specializzati nella vendita di prodotti bio o di cosmetica, farmacie e para farmacie, può essere fresca, conservata in frigo, oppure liofilizzata e disponibile sotto forma di capsule, polvere o fiale. 

Condividi l'articolo:

Vuoi ricevere buoni sconto e novità sui prodotti naturali per la cura del viso?

LASCIACI IL TUO CONTATTO!

Utilizzando il sito, scrollando questa pagina o cliccando su un punto qualsiasi della pagina, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra, per saperne di più e disattivare i cookie clicca su info. info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi