pH della pelle: cos’è, come si misura e come ristabilirlo?

Il termine Ph fu introdotto nel 1909 dal chimico danese Sorensen ed è la sigla chimica che esprime l’acidità in una sostanza liquida. Scopriamo in questa guida cosa è il pH della pelle, come è possibile misurarlo ed i migliori rimedi per permettere di ristabilirlo quando non è nei valori standard.

Cos’è e come si misura?

Il ph nel nostro organismo è contenuto nel film idrolipidico cutaneo, insieme a sebo, sudore, prodotti del metabolismo cellulare e micro desquamazione cutanea. Questo cocktail di componenti, ha il compito d’ incrementare le capacità difensive dello stato cutaneo e a mantenere l’idratazione nella pelle.

Sorensen ideò inoltre, una scala di misura per valutare quantitativamente l’acidità contenuta. La sostanza liquida con un valore da 0 a 6 prende il nome di acido, da 8 a 14 è basico, 7 è il valore che corrisponde ad un ph neutro.

strumento per misurare il phPer determinare il ph cutaneo è utilizzato un misuratore elettronico: esso viene applicato sulla zona interessata e sul display compare il valore di ph presente sulla cute.

Il ph cutaneo è soggetto a variazioni? Cosa comportano?

Si, il ph della pelle può variare tra le zone del corpo, ad esempio in un organismo in salute il valore del ph nel viso è di 4.7, negli arti inferiori e caviglie 4.5 e nello spazio interdigitale del piede 7.0.

L’età fisiologica e il ciclo mestruale modificano la sudorazione corporea, un altro elemento che incide sul valore del ph. Ci sono fattori esterni, come temperature, clima ed agenti atmosferici ed interni, che lo alterano.

Tra gli effetti che conseguono la variazione del ph rispetto al valore normale, ci sono:

  • secchezza cutanea e pruriti,
  • eccessiva sudorazione e sebo,
  • cattiva digestione,
  • emicrania.

Come è possibile ristabilirlo?

Esistono dei piccoli accorgimenti che permettono il mantenimento di corretto stato di salute del ph cutaneo e a ristabilirlo.

Di fondamentale importanza è la skin care:

  • utilizzare un adeguato latte detergente e tonico per la detersione, mattino e sera. Dopo il make-up, struccarsi sempre con acqua o gel micellare. Prestare attenzione ai prodotti di detersione come latte, saponi e cosmesi permettono di mantenere il giusto valore del ph nella pelle. Per proseguire ad una valida cura del derma, applicare mattino e sera una crema specifica per lo stato della pelle e in base alla stagione, lasciando in secondo piano gli inestetismi. Includere una/due volte a settimana l’applicazione di uno scrub delicato, con microgranuli non aggressivi ed aggiungere alla routine una volta a settimana un impacco o una maschera idratante.

consigli per ristabilire il ph della pelleModificare la dieta alimentare, aumentando le dosi e frequenza di frutta e verdura. Le vitamine sono fondamentali per assicurare vigore alla pelle. Alcune utili sono, ad esempio, la vitamina A  che troviamo nel tuorlo dell’uovo, nei latticini, nelle carote,zucche, pomodori, albicocche e arance. Essa è utilizzata per arrossamenti, irritazioni e screpolature, contribuisce a proteggere la pelle dalle aggressioni come vento, sole, freddo e detergenti.

  • La Vitamina E, diffusa in grano e vegetali, è un ottimo antiossidante e conserva integre le membrane cellulari lipidiche.
  • La vitamina F, contenuta negli oli di semi (soia e girasole), mantiene una corretta acidità cutanea.
  • La vitamina B,ottima per creare un film protettivo, per stimolare ed equilibrare l’epidermide e rinnovare la pelle. Essa la troviamo nel lievito di birra e nella papa reale.

Un ultimo accorgimento, non meno importante è quello di idratare il nostro organismo bevendo almeno due litri di acqua, spremute e centrifugati di frutta e tisane.

Condividi l'articolo:

Vuoi ricevere buoni sconto e novità sui prodotti naturali per la cura del viso?

LASCIACI IL TUO CONTATTO!

Complimenti! La registrazione è andata a buon fine!

Si è verificato un errore, riprova.

Clicca per accettare le condizioni di utilizzo dei dati personali presenti nella privacy policy di cremaviso.net. Lo staff userà queste informazioni esclusivamente per inviare comunicazioni su offerte e novità.

Utilizzando il sito, scrollando questa pagina o cliccando su un punto qualsiasi della pagina, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra, per saperne di più e disattivare i cookie clicca su info. info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi