Crema schiarente

La crema schiarente nasce come prodotto cosmetico al fine di eliminare gli inestetismi dovuti all’invecchiamento cutaneo ed alla comparsa di macchie della pelle.

Le macchie scure compaiono sulla pelle, spesso, a causa di un eccesso nello sviluppo della melanina che comporta un’inestetismo cutaneo prolungato e fastidioso.

Composizione ed utilizzo

La crema schiarente viene studiata e creata appositamente per andare ad eliminare tutte quelle macchie scure che si possono formare sul viso per motivazioni di diversa natura.

L’ipermelanosi, di norma, viene associata all’invecchiamento cutaneo della pelle, ciò prevede uno sviluppo eccessivo di melanina in varie parti del viso. E’ altresì vero che queste macchie si formano per numerosi fattori e possono insorgere anche prima della fase di invecchiamento.

Queste macchie, infatti, possono essere causate da un‘eccessiva esposizione al sole naturale, oppure, alle lampade abbronzanti. Possono anche svilupparsi a causa di una prescrizione medica di alcuni medicinali che provocano uno squilibrio ormonale.

Negli ultimi anni, il numero delle persone che soffre di questa patologia è aumentato notevolmente: da qui l’esigenza di utilizzare una crema schiarente che dia ottimi risultati.

Il suo utilizzo è simile a quello di una normale crema per il viso. Va sottolineato che la crema schiarente è composta in modo da tale da poter essere un’ottimo alleato anche per altre necessità della pelle del viso, tra cui:

  • idratante,
  • lenitiva,
  • protettiva,
  • astringente,
  • purificante,

con il fattore principale di avere un’azione schiarente sul volto.

Le macchie non hanno una grandezza specifica e non sono numericamente sempre uguali: per questo motivo la crema schiarente deve essere in grado di combattere questa problematica qualsiasi sia la modalità di sviluppo.

La composizione di una buona crema schiarente, di norma, possiede degli ingredienti totalmente naturali, oppure estratti di quelli che sono i principi naturali degli ingredienti stessi.

Molto spesso la composizione della crema viene studiata in base alle necessità ed in base all’azione schiarente che deve esercitare sulla pelle del viso, senza rovinarla o danneggiarla ulteriormente.

consigli per scegliere la crema schiarente

Gli ingredienti e le proprietà

Come accennato, gli ingredienti che vengono utilizzati per la composizione della crema schiarente sono numerosi ed hanno tutti proprietà mirate con l’obiettivo di rendere la pelle nuovamente splendente e con colorito uniforme.

Gli stessi vengono poi mixati ad altri ingredienti e principi attivi che sono utili anche per altre necessità della pelle, come idratazione e purificazione.

Gli ingredienti che di norma vengono utilizzati per la crema schiarente sono:

  • Vitamina C, conosciuta anche come acido ascorbico;
  • Acido Zelaico, che è una sostanza naturale prodotta dal lievito;
  • Acido Cogico, che è una sostanza naturale prodotta dai funghi;
  • Estratto di Uva (semi della stessa compresi);
  • Acido Ellagico, ovvero una molecola con proprietà antiossidanti presente nella maggior parte dei vegetali;
  • Vitamina B3, che esercita una grande azione schiarente;
  • Estratto della radice di liquirizia, che grazie ai suoi principi attivi ha un’azione antiossidante, protettiva e schiarente.

Tutti questi ingredienti esercitano la loro attività affinché la crema schiarente abbia le seguenti proprietà:

  • blocca ed elimina il meccanismo di sviluppo della melanina in maniera eccessiva;
  • impedisce alla melanina di raggiungere lo strato superiore della pelle ed accumularsi ulteriormente dove la macchia è già esistente;
  • regola il processo di sintesi della melanina contrastando la formazione di nuove macchie ed eliminando quelle esistenti.

Come scegliere la crema schiarente

Il nostro primo consiglio è sempre quello di rivolgersi ad un dermatologo professionale e di fiducia, che controlli lo stadio delle macchie del viso e verifichi quale cosmetico possa essere più adatto.

Se si sceglie una crema schiarente da soli, il consiglio è di verificare che i componenti siano il più possibile naturali e l’INCI contenga gli ingredienti precedentemente esposti, affinché l’aione schiarente sia più efficace possibile e senza effetti collaterali.

Se la situazione non è grave e si vuole procedere con un rimedio naturale, possiamo consigliare di provare la crema Collagena Lumiskin, la quale risulta tra le più vendute ed efficaci sul mercato. Secondo gli esperti è una crema che, oltre ad eliminare le macchie presenti sul viso, ha un’azione efficace contro l’invecchiamento cutaneo.

Controindicazioni ed effetti collaterali

La crema schiarente, nella maggior parte dei casi, non ha controindicazioni ed è adatta a tutti i tipi di pelle. Se si utilizza la giusta crema, dopo pochi giorni dall’applicazione la pelle risulterà più sana, idratata e le macchie saranno già in fase di schiarimento.

Condividi l'articolo:

Utilizzando il sito, scrollando questa pagina o cliccando su un punto qualsiasi della pagina, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra, per saperne di più e disattivare i cookie clicca su info. info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi