Le conseguenze di un’alimentazione non corretta sulla pelle del viso

Una giusta alimentazione dovrebbe essere alla base di una vita sana, insieme all’attività fisica e a una giusta idratazione, ma non sempre è possibile fare una dieta regolare e corretta, a causa di ritmi di vita sempre più frenetici, e questo può danneggiare anche la pelle.

Come la dieta influenza l’aspetto della pelle

Bisogna considerare che qualsiasi cosa mangiamo, va a nutrire la nostra pelle, come tutto il resto dell’organismo. Se cominciano a formarsi delle rughe sul viso e sul resto del corpo, è segno che la produzione del collagene è diminuita.

Se la nostra dieta include i cosiddetti cibi spazzatura, invece, possono insorgere degli inestetismi, come l’acne. E’ bene, quindi, evitare zuccheri, alimenti con un alto contenuto glicemico, il latte vaccino e una grande quantità di sale.

Cosa mangiare?

Per mantenere in buona salute la pelle, prevenendo problemi come le rughe o l’acne, è importante privilegiare l’assunzione di cibi come la frutta e la verdura, ricchi di vitamine, sali minerali, fibre e sostanze antiossidanti, soprattutto se contengono vitamina A, omega 3 e selenio.

Tra gli alimenti migliori per la cute, si possono elencare:

  • l’avocado, sia per uso interno che per uso esterno;
  • i pomodori, in grado di alzare le difese immunitarie, soprattutto contro l’esposizione dei raggi UV;
  • le carote e le patate dolci, che contengono betacarotene, che aiuta il rinnovarsi delle cellule;
  • gli ortaggi arancioni, come le zucche, anch’essi ricchi di betacarotene, e che hanno una funzione protettiva, soprattutto contro il sole;
  • i frutti di bosco, capaci di rafforzare e proteggere l’epidermide, i capillari e i vasi sanguigni, e quindi sono utili per chi ha una pelle sensibile;
  • la frutta secca, ricca di acidi grassi insaturi, che prevengono la comparsa delle rughe.

L’idratazione

Fondamentale è non trascurare l’idratazione, bevendo almeno due litri di acqua al giorno, che non solo nutre la pelle, ma impedisce che diventi secca e squamosa.

Una buona bevanda è sicuramente il tè verde, ricco di proprietà antiossidanti, astringenti ed antibatteriche, da poter usare anche all’esterno, contro brufoli ed altri imperfezioni, semplicemente applicandolo sulla zona interessata con del cotone, senza risciacquarlo.

Tra le altre bevande, da poter includere nell’assunzione giornaliera di liquidi, per avere una pelle in buona salute si possono assumere dei succhi e frullati di frutta e verdura, come il cavolo, il cetriolo o il melograno, e il latte di soia, che ha la funzione di proteggere il collagene, soprattutto dalla luce solare.

Condividi l'articolo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra, per saperne di più e disattivare i cookie clicca su info. info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi