Elastina

L’elastina è una proteina dei tessuti connettivi, che permette alla pelle di tornare nelle stesse condizioni prima che sia stata contratta o stirata, ed è un ingrediente importante, nelle creme per il viso.

La sua composizione e le sue proprietà

L’elastina è formata, soprattutto, da alcuni amminoacidi: la glicina, la valina, l’alanina e la prolina. E’ idrosolubile e, a livello strutturale, è composta da molecole di tropoelastina. Dal punto di vista quantitativo, nel derma se ne trova per circa il 2 % del peso. E’ prodotta dai fibroblasti del derma, e permette di allungarsi e/o contrarsi, in una certa misura, senza riportare danni.

Oltre che per la pelle, questa proteina svolge un ruolo anche nel sistema arterioso, dove si può trovare in grandi quantità, e nei polmoni, nei legamenti, nella vescica e nella cartilagine.

Perché e come preservare l’elastina

Questa proteina, tuttavia, può cominciare a cedere in determinate situazioni, come l’aumento del peso, che può causare l’insorgenza di inestetismi come le smagliature, oppure per via di terapie cortisoniche, che possono ridurne le quantità.

Il nemico più comune dell’elastina è sicuramente l’invecchiamento: dopo i trenta o quarant’anni, le concentrazioni di questa sostanza diminuiscono, e di conseguenza la pelle perde la sua elasticità.

Per prevenire la degradazione dell’elastina, è importante evitare di esporsi ai raggi UV ed usare creme idratanti e nutrienti, che contengano antiossidanti. Naturalmente, le creme giuste devono essere utilizzate anche dopo che l’elastina comincia a cedere.

Quali prodotti utilizzare e come applicarli

Nei cosmetici, l’elastina è presente nelle composizioni di creme, shampoo e balsami, ed è classificato come un condizionante per la pelle ed un levigante. In questi preparati, se ne usa una forma idrolizzata, dalle origini marine, perché il suo principio attivo è atossico, il che permette alle pelle di non tollerarlo.

Per agire sui fibroblasti e rendere di nuovo elasticizzante la pelle, è importante usare prodotti ricchi di vitamine ed antiossidanti, tra i quali:

  • l’olio di argan, contiene vitamine A ed E, ed acidi grassi Omega 3 e 6, ha proprietà idratanti e può combattere l’invecchiamento cutaneo, ridando elasticità alla pelle;

  • l’olio di avocado, dalle proprietà antiossidanti, che può essere utilizzato anche per le scottature causate dal sole, ed ha un’azione anti-età;

  • l’olio di rosa mosqueta, contenente acidi grassi insaturi e retinolo, può aiutare a trattare lesioni al viso, come l’acne o le cicatrici.

Oli vegetali e burri come questi, o altre creme e sieri specifici, possono aiutare a combattere la perdita di elasticità nei tessuti e i segni dell’età, ma bisogna utilizzarli nella maniera giusta, che può variare a seconda del tipo di cosmetico.

Nell’uso quotidiano, le creme da giorno e da notte vanno applicate dopo aver pulito accuratamente il viso, dopo aver usato un detergente adatto. Mentre i prodotti specifici per le rughe, devono essere applicate una o due volte alla settimana (a seconda del prodotto), sempre dopo la pulizia del viso (o magari dopo un bagno o una doccia).

Oltre ad usare le creme giuste, per rallentare il cedimento dell’elastina, si deve seguire uno stile di vita corretto, facendo una dieta equilibrata, riducendo gli zuccheri e le farine, e bere due litri di acqua al giorno, per mantenere l’organismo e, di conseguenza, anche la pelle, ben idratata.

E’ importante anche svolgere un’attività fisica regolare, magari praticando lo yoga e lo stretching, che permettono di mantenersi “elastici”.

Si consiglia, inoltre, di fare attenzione al sole, evitando di esporsi troppo nelle ore più calde, ed evitare anche le lampade abbronzanti. In estate, soprattutto al mare, è importante usare una buona crema solare, che protegga dai raggi UV.

Non bisogna sottovalutare nemmeno il ruolo degli ormoni, e soprattutto la carenza di estrogeni, che possono rendere la pelle più flaccida. E’ meglio, quindi, consumare cibi come soia, legumi e finocchio.

Condividi l'articolo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra, per saperne di più e disattivare i cookie clicca su info. info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi